ROMA – La Lega Pro continua con la sua offerta formativa per i club. Lo fa a distanza – come richiedono in maniera rigoorosa i giorni della pandemia da Coronavirus, unendo competenze e tecnologia. Nell’ambito della partnership sottoscritta a fine gennaio con N3XT Sports, società spagnola leader a livello europeo per l’innovazione tecnologica nello sport, la Lega Pro organizza una prima tappa dedicata ai club della C.

«Il prossimo 7 aprile – spiega Paolo Carito, Responsabile sviluppo strategico, marketing e commerciale Lega Pro –daremo vita al primo step operativo della innovation partnership tra Lega Pro e N3XT Sports, cioè un webinar tenuto da Mounir Zok, il CEO di N3XT, attraverso il quale, N3XT comincerà a fornire il servizio di formazione e consulenza in tema di innovazione sportiva. In tempi che cambiano, e che inevitabilmente ci cambiano, la Lega Pro prosegue nel percorso e nel servizio di formazione con un webinar. Sarà in via esclusivamente telematica e a partecipare da remoto saranno i responsabili marketing delle società di Lega Pro. L’argomento trattato sarà l’uso del Customer Relationship Management da parte delle società sportive professionistiche. Per essere al passo con i tempi ed essere sempre più competitiva nel settore sportivo italiano – conclude Carito – la Lega Pro deve svolgere il ruolo di innovatore e anticipare le tendenze».