AMD compirà 50 anni il primo maggio e mentre tutti gli occhi sono puntati sui prossimi appuntamenti in cui l’azienda dovrebbe presentare le CPU Ryzen 3000, EPYC di seconda generazione e le GPU Navi, online spunta il Ryzen 7 2700X 50th Anniversary.

Di cosa si tratta? Per ora non ne sappiamo molto. Alcuni negozi online hanno iniziato a inserire nel proprio catalogo il Ryzen 7 2700X 50th Anniversary, sottolineando che il bundle avrà un dissipatore Wraith Prism, cosa peraltro non nuova. Non è chiaro quindi cosa lo differenzi dal modello “tradizionale”, forse le frequenze operative?


Un sito estero consente di prenotarlo a 340 dollari, un prezzo più alto dello “street price” di 295 dollari, ma anche questo particolare non stupisce visto che dovrebbe trattarsi di un’edizione esclusiva, magari prodotta in poche migliaia di modelli. Il processore dovrebbe diventare disponibile il 30 aprile, un giorno prima dell’anniversario.

L’arrivo di un chip commemorativo non è un fenomeno nuovo nell’industria dei microprocessori. Intel lo scorso anno presentò il Core i7-8086K per celebrare i 40 anni dal suo primo processore x86, l’8086.

Non si trattava altro che di un Core i7-8700K selezionato, in grado di lavorare fino a 5 GHz su un singolo core (una prima assoluta, in casa Intel, fino a quel momento).

Forse il Ryzen 7 2700X del 50esimo anniversario rappresenterà l’8086K di AMD, ma in assenza di informazioni sulle frequenze rimane un’ipotesi. Non resta che attendere.


Il fatto tuttavia che si chiami Ryzen 7 2700X non fa pensare ad altri miglioramenti o cambiamenti al chip. Peccato, per mesi abbiamo atteso un modello 2800X invano.

Nel frattempo su Twitter si vocifera anche dell’arrivo di schede madre “50th Anniversary”, con almeno una X470 Aorus Gaming 7 WiFi ad hoc in cantiere da Gigabyte.

Oltre alle frequenze è lecito attendersi una scatola differente e qualche altra chicca, come ad esempio un attestato di possesso con firma del CEO Lisa Su.

Nel frattempo AMD ha annunciato che il 3 maggio a Markham in Canada si terrà un evento celebrativo per i suoi 50 anni di storia. L’azienda ha anche creato una pagina speciale sul proprio sito.

Ryzen 7 2700X è l’attuale top di gamma di AMD. Offre 8 core e 16 thread, ti permette di giocare bene, ma anche di fare streaming simultaneamente. Non costa moltissimo, circa 315 euro.