Sembra ieri, se siete over40, se alle prime esperienze in strada vedevate delle inedite citycar francesi al debutto insieme a voi. In realtà dai tempi della vostra prima patente sono passati almeno 25 anni. 26 anni sono quelli di Twingo, che per il 2019 aggiorna la sua gamma di terza generazione: nuove motorizzazioni SCe 65 e TCe 95, senza ibrido nemmeno Mild, nuovo sistema Easy Lynk che aumenta le possibilità di connessione e la giusta dose di restyling per esterni e interni.

Stile

È sempre lei, lunga 3,6 metri, ma aggiorna la sua firma luminosa, con nuovi gruppi ottici (integrano luci diurne LED e indicatori direzione a forma di C). Si rinnova anche la calandra, più allargata con le prese d’aria dinamiche laterali. La Twingo 2019 è stata inoltre ribassata, di 1 cm e corretta nei paraurti. I cerchi sono fino a 16’’.

Dotazioni

Migliora il portellone, che si può aprire e chiudere con un solo gesto, per capacità di carico fino a 980 litri. Internamente la nuova consolle ha 2 prese USB e il cassetto in plancia chiuso. Due i sistemi infotainment, con la novità Easy Link su touchscreen 7’’: come sempre per Twingo si punta su ergonomia e facilità (Apple e Android) sfruttando anche la App gratuita R&Go.

Prezzi e Motorizzazioni

In listino a partire da 11.450 euro, fino a 15.850 euro, su 3 i livelli di allestimento, la nuova Twingo 2019 non pensiona istantaneamente la precedente: rimarrà in gamma con il motore TCe 90 Turbo GPL. Le nuove motorizzazioni sono a benzina: 1.0 SCe 65 e 0.9 TCe 95, Euro6D Temp; il secondo anche con cambio automatico a doppia frizione EDC. Tante le personalizzazioni possibili, specie nei vivaci colori, fuori e dentro.