Come sicuramente saprete, nel corso di questi ultimi giorni la Nex-Gen si è finalmente affacciata sul mercato in tutto il suo splendore, con Sony e Microsoft pronte a darsi battaglia grazie alle rispettive PlayStation 5 e Xbox Series X/S. Entrambe le console appaiono come oggetti assai ambiti dal pubblico videoludico e in molti si stanno domandando come le strategie delle due compagnie andranno delineandosi nel corso dei prossimi anni, ma al momento un problema ben più stringente sta bussando ai portoni delle due società.

Oramai, infatti, è notizia nota che entrambe le console siano sostanzialmente introvabili in tutto il mondo, un sold-out generale dovuto in parte all’altissima richiesta e in parte a un numero di scorte piuttosto contenute. Le catene più famose al mondo, vedasi GameStop, si trovano infatti in una situazione quantomeno complessa, con migliaia e migliaia d’ordini cancellati o spostati anche di mesi e mesi, il tutto mentre Sony e Microsoft tentano di porre pezze a più riprese promettendo l’arrivo di nuove scorte per le prossime settimane.

PUBLIC SAFETY ALERT:

City of Toronto

– People are selling game systems online

– We have had numerous reports of robberies

– Some robberies are with weapons/violence

* Sellers advised to choose meeting areas carefully *

* Let someone know where you’re meeting *#GO2174796

^dh

— Toronto Police Operations (@TPSOperations) November 17, 2020




Situazioni di questo tipo portano a comportamenti facilmente immaginabili, basti pensare agli annunci su eBay dove è possibile trovare console vendute a prezzi fuori dal mondo, ma a quanto pare sembrerebbe proprio che il malcontento generale abbia purtroppo portato anche a numerosi casi di violenza. Soprattutto negli Stati Uniti sono infatti molti i casi di rapine a mano armata – alle volte finite in vere e proprie sparatorie – per riuscire a ottenere una PlayStation 5 o una Xbox Series X, ma le segnalazioni fatte provengono praticamente da ogni parte del mondo.

In particolare, la polizia di Toronto, in Canada, ha diramato un comunicato ufficiale tramite Twitter per invitare i cittadini a tenere alta la guardia visto il gran numero di rapine e sparatorie verificatesi proprio a causa di una PlayStation 5 o un Xbox Series X. In particolare, in caso di vendite con privati, viene consigliato di scegliere accuratamente il luogo in cui effettuare l’acquisto e, ancora, d’informare qualcuno di dove il tutto avverrà, accortezze che fanno ben capire la gravità della situazione.

Se non vedete l’ora di potervi lanciare nel cuore della Next-Gen, vi consigliamo di tenere d’occhio Amazon dove le nuove console vengono rimesse in vendita a più riprese.