È già polemica a meno di 24 ore da Italia-Olanda di domani a Valenciennes, valevole per i quarti di finale del Mondiale di calcio donne. Il tema sul quale le olandesi sono irritate è l’orario, le 15 nel giorno previsto di maggior afa di questi giorni in Francia: «Abbiamo scritto una lettera alla Fifa, chiedendo di giocare ad un altro orario – ha detto piuttosto seccata in conferenza stampa la ct Sarina Wiegman -. Abbiamo avuto una risposta: giocheremo alle 15. Evidentemente ci sono motivi importanti».

Poi aggiunge: «Sappiamo come fare in questi casi, abbiamo affrontato il caldo anche in Sudafrica. Le ragazze berranno molto, insomma faremo fronte». Al suo fianco, la capitana Jackie Groenen, sembra determinata a far finta di niente: «A me piace il caldo – dice – il clima mite va bene. Meglio se ci saranno delle pause per reidratarsi, ma sinceramente non me ne importa molto, per me non è un problema».

Italia e Olanda femminile si sfideranno quindi domani alle 15 a Valenciennes. L’incontro sarà come sempre in onda su Sky, che trasmette l’intero torneo: appuntamento su Sky Sport Mondiali (canale 202) e Sky Sport Uno, anche sul digitale terrestre e a tutti gli abbonati Sky. La telecronaca sarà affidata ad Andrea Marinozzi con il commento tecnico di Carolina Morace. Studi pre e post partita alle 14 e alle 17 con Alessia Tarquinio, Cecilia Salvai, Betty Bavagnoli, Giancarlo Padovan, Martina Angelini e Gaia Brunelli. La gara sarà in onda anche in chiaro su Raiuno.

SEGUI LA COPA AMERICA E LA COPPA D’AFRICA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE