Mondiale F1 2019: l’elenco iscritti provvisorio

Non sono ancora tutti confermati al 100% per metterci la mano sul fuoco ma quasi, i sedili della F1 nel 2019. A meno di una settimana dall’ultimo GP 2018, sono già in gran parte certi gli iscritti in “ruolo” di 1^ o 2^ guida ai maggiori team. Tra le posizioni da definire rimanevano quelle in Williams e Force india, recentemente rese note.

Ecco quindi a seguire, un elenco sintetico con i due piloti titolari previsti al via, per ognuna delle squadre, con la gradita nuova presenza tricolore di un pilota italiano, Giovinazzi, che affianca i due grandi nomi storici, di squadra, che sono Ferrari e Alfa Romeo.

Team e Piloti F1 2019

Mercedes: Lewis Hamilton e Valtteri Bottas

Ferrari: Sebastian Vettel e Charles Leclerc

Red Bull: Max Verstappen e Pierre Gasly

Force India: Sergio Perez e Lance Stroll

Williams: George Russell e Robert Kubica

Renault: Nico Hulkenberg e Daniel Ricciardo

Toro Rosso: Daniil Kvyat e Alexander Albon

Haas: Kevin Magnussen e Romain Grosjean

McLaren: Carlos Sainz Jr e Lando Norris

Alfa Romeo Sauber: Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi

2019/2020

Tra debutti magari inattesi o sconosciuti alla massa, giovani promesse su cui puntare (es. Norris) conferme (Raikkonen) e graditi ritorni (Kubica) sono pochi però quei piloti di F1 con il posto confermato, sia per la prossima stagione sia per quella seguente, nella medesima squadra.

Per quello che valgano i contratti oggi, solo Hamilton, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Sainz, Norris e Raikkonen, sono quelli che vantano il sedile certo nel prossimo biennio. Quasi tutti sono dei vincenti, o addirittura dei campioni del mondo in F1: che sia di buon segno per il futuro degli altri nel gruppo fisso 2019/20? Noi diciamo di sì.