Protagonisti di questo recente rumor sono i futuri Surface Go 2 di Microsoft. La notizia arriva dal famoso leaker rogame, che dal suo profilo Twitter ci ha mostrato delle schermate del benchmark Time Spy. Come tutti i rumor, vi invitiamo a prendere queste notizie con cautela in quanto non abbiamo ancora conferme ufficiali.

Quello che si evince dagli screen che potete vedere più in basso è che la prossima generazione di Surface Go 2 dovrebbe fare affidamento su CPU Intel della famiglia Amber Lake, ovvero il Core m3-8100Y nella variante più potente e il Pentium Gold 4425Y per il modello base. Una scelta questa, sempre se dovesse rivelarsi vera, che porterà i due dispositivi ad una differenza importante per quanto riguarda le prestazioni. Altra differenza dovrebbe riguardare la memoria di archiviazione: il modello più potente dovrebbe essere dotato di un SSD da 256GB, il modello basato sul Pentium Gold 4425Y dovrebbe avere un SSD da 128GB.


Gli screenshot non ci mostrano molto riguardo il resto dell’hardware di queste due macchine ma sono visibili alcune informazioni generali sulla configurazione della CPU. A quanto pare il processore m3-8100Y, dotato di 2 Core e 4 Thread, offrirà un Base Clock di 1,10Ghz. Un valore basso se rapportato a quello del Boost Clock, che dovrebbe attestarsi intorno ai 3,4Ghz, un buon valore considerando che la CPU in questione è destinata al settore mobile. Ovviamente la velocità Boost di 3,4Ghz dovrà fare i conti con il sistema di dissipazione, se non dovesse essere efficiente al punto giusto ci sarà il rischio che questa frequenza difficilmente rimarrà costante durante carichi di lavoro sostenuti.

La CPU m3-8100Y è dotata di un TDP di 5W, ma è configurabile (TDP-up) fino a 8W con un Base Clock di 1,6GHz, mentre sfruttando la configurazione TDP-down i produttori possono abbassare il TDP fino a 4,5W. Non sappiamo ancora quali saranno i consumi della variante installata sul nuovo Surface Go. Per entrambi i processori abbiamo la GPU integrata Intel UHD 615, ma abbiamo una differenza, per l’Intel Pentium Gold 4425Y è configurata con un Base Clock di 300MHz e un Boost Clock di 850MHz, mentre per l’Intel Core m3-8100Y è configurata con un Base Clock di 300MHz e un Boost Clock di 900MHz.


Il modello che monta la CPU Intel Pentium Gold 4425Y, anch’esso dotato di 2 Core e 4 Thread, dovrebbe invece anche avere un Base Clock di 1,70Ghz, 100MHz in più del predecessore Pentium Gold 4415Y da 1,60GHz che abbiamo visto sui Surface Go di prima generazione. A quanto pare questa CPU (a differenza del Core m3) non avrà nessun Boost Clock e dovrebbe avere un TDP di 6W, ma configurabile (TDP-down) a 4,5W.


Per tutti e due i modelli di Surface Go 2 saranno presenti 8GB di RAM, anche se possiamo immaginare che arriveranno modelli con 4GB di RAM, facendo sempre riferimento ai Surface di prima generazione. Al momento non abbiamo altre informazioni a riguardo. Sappiamo però che Microsoft potrebbe tenere un evento nel corso di questa primavera dove al fianco dei Surface Book 3 potrebbero esserci anche i nuovi Surface Go 2. La notizia proviene da Brad Sams, membro del team di Petri.com, ma ancora non abbiamo informazioni precise sulla data del probabile lancio.

Possedete un dispositivo Microsoft Surface Go? Allora potreste essere interessati alla custodia di CAISON acquistabile su Amazon a meno di 15 euro.