Xiaomi sembra non voler chiudere la gamma Mi 9 che – come anticipato nei giorni scorsi – è pronta ad accogliere un nuovo dispositivo. Parliamo di Mi 9 Lite che altro non è che la versione internazionale di CC9, lo smartphone nato dalla collaborazione con Meitu e atteso in Europa come Mi A3 Pro con a bordo Android One. Mi 9 Lite è apparso su Grossoshop. A questo punto, manca solo l’ufficializzazione da parte dell’azienda.

Le caratteristiche tecniche di Mi 9 Lite sono le stesse della già menzionata versione cinese. Lo smartphone è equipaggiato con lo Snapdragon 710 con 6 Gigabyte di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna. Lo schermo è un AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione Full-HD+ (1.080 x 2.340 pixel), sensore biometrico integrato e notch a goccia. La parte software è affidata ad Android 9 Pie personalizzato con l’interfaccia grafica MIUI. Gli utenti dunque dovranno rinunciare alla versione stock di Android.


Il comparto fotografico è composto da una tripla fotocamera posteriore: il sensore principale da 48 MP è accompagnato da un grandangolare da 8 MP e un terzo da 2 MP. La fotocamera frontale è da 32 MP. Il tutto è alimentato da una batteria da 4.030 mAh con supporto alla ricarica rapida a 18W. La scocca è realizzata in vetro ed è disponibile nelle colorazioni Dark Grey, Blue e White. Completa la connettività che comprende anche il jack audio da 3,5 mm e il supporto NFC.

Mi 9 Lite è già disponibile all’acquisto su Grossoshop nella sola versione con 128 Gigabyte di memoria interna a 309,99 euro. Se Xiaomi dovesse confermare questa cifra, lo smartphone andrebbe a scontrarsi con Mi 9T e con Mi 9 SE, equipaggiati con processori più recenti. Un Mi A3 Pro basato su Android One avrebbe avuto molto probabilmente più senso in quanto gli utenti – che preferiscono la versione stock del sistema del robottino verde – avrebbero potuto scegliere tra il modello base Mi A3 e la versione Pro.

L’obiettivo di Xiaomi sembra essere dunque quello di saturare la fascia media e bassa del mercato smartphone e – con i tanti smartphone della famiglia Mi 9 – pare che ci stia riuscendo. Sarà poi interessante valutare questa strategia con i futuri dati di vendita.

Xiaomi Mi A3 con Android One è disponibile all’acquisto su Amazon a 200 euro tramite questo link.