Da cent’anni usiamo sempre gli stessi criteri per giudicare i ristoranti, dice il capo della Michelin. L’Italia è il secondo paese al mondo con più locali stellati e quello con più donne premiate.