FOGGIA – “Donne, alzatevi. Voi siete l’anima delle nazioni e del mondo”. Ha esordito così Bernice Albertine King, figlia di Martin Luther King, a Monteleone di Puglia, il paese più alto della Puglia (e anche tra i più piccoli), per ritirare il Premio Internazionale della Pace. Il riconoscimento, giunto quest’anno alla terza edizione, è organizzato dal Centro Internazionale per la non violenza Mahatma Gandhi e dall’amministrazione comunale monteleonese, con la collaborazione del Centro Gandhi Onlus.

Bernice Albertine King, figlia minore di Martin Luther King, è impegnata da anni nella promozione di una cultura di pace, basata sulla non violenza, contro ogni tipo di discriminazione. “Sono molto onorata di essere qui e sono rimasta molto colpita dalla presenza di così tanti ragazzi che hanno partecipato al nostro incontro – ha detto figlia del leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani. Sono infatti sempre più convinta che le nuove generazioni possiedono le giuste capacità per dirigere la società attuale verso una direzione di pace secondo gli insegnamenti ai valori umani impartiti da mio padre”.

Quest’anno, inoltre, ricorre il 70esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani e il 50esimo anniversario della morte di Martin Luther King, premio Nobel per la Pace nel 1964, assassinato il 4 aprile del 1968 per la sua lotta contro la discriminazione. “Quest’anno è un anno speciale per me, per la mia famiglia, e per gli Stati Uniti d’America. Ma anche per il mondo intero poiché celebriamo il 50esimo anniversario della morte di mio padre”.

“Dal

4 al 9 aprile, infatti, commemoreremo questa importante ricorrenza con diversi eventi – ha aggiunto Bernice Albertine King. In realtà abbiamo già iniziato il 15 gennaio scorso con il giorno della King Holiday che corrisponde proprio con la data di nascita di mio padre. In questa occasione abbiamo chiesto a tutte le persone del nostro paese e a quelle delle altre nazioni di tutto mondo di unirsi a noi facendo 50 gesti di amore e gentilezza”.