Pi informazioni sulle piccole e medie imprese. l’obiettivo della ricerca condotta da Plus24 e dall’Ufficio Studi&Analisi del Sole24Ore, che per la prima volta hanno mappato le Pmi di Piazza Affari (indici Aim, Star e Midex) sui temi della sostenibilit, da sintetizzare in una sigla: Esg, che sta per ambiente, social e governance.

I risultati di questa indagine sono contenuti in un ebook che sar disponibile gratuitamente sabato 9 dicembre per gli abbonati all’edizione digitale del Sole 24 Ore; l’ebook, inoltre, sar scaricabile da www.ilsole24ore.com a partire dallo stesso giorno al costo di 2,69 € per i non abbonati.

Si tenta di colmare un gap. I grandi investitori (fondi comuni, fondazioni, fondi pensione, assicurazioni) chiedono con sempre pi insistenza notizie Esg. I motivi? L’abbassamento del rischio di portafoglio, la possibilit di cogliere nuove opportunit di investimento e la richiesta, specialmente degli investitori millennial, di inserire aziende responsabili nelle asset allocation. Sbagliato pensare di essere di fronte a un fenomeno di nicchia: sono 23 i trilioni di dollari che nel 2016 (fonte Gsia) erano collocati su strategie sostenibili, in crescita del 25% rispetto al 2014. Le aziende quotate che forniscono tali informazioni possono dunque entrare nell’universo degli investitori socialmente responsabili.

Il gap da riempire riguarda appunto le Pmi quotate che spesso sono fuori dai radar dei grandi investitori italiani e internazionali. Ecco perch la decisione di mappare 187 aziende di Star, Midex e Aim (quotate al 30 giugno 2017); si tratta di una dettagliata raccolta di informazioni relative ad ambiente, sociale, governance, prodotti e controversie e non sono assegnati rating o punteggi. Nell’ebook vengono fornite tutte le notizie macro della ricerca.

E’ inoltre in corso la predisposizione di una banca dati che conterr le schede delle 66 societ ad oggi censite, che verr commercializzata a partire da gennaio 2018.

© Riproduzione riservata