ROMA – Secondo ko consecutivo dopo quello in Europa League contro il Borussia Moenchengladbach. La Roma perde 2 a 1 al Tardini contro il Parma di D’Aversa, lasciando così il terzo posto in classifica occupato ora da Cagliari e Lazio. Squadra stanca e poco lucida, a confermarlo anche ChrisSmalling al termine del match:È stato un mese lungo nel complesso positivo, peccato per questa settimana e le due sconfitte, ci faremo trovare pronti alla ripresa – le parole di Smalling a Sky -. In queste partite, come si è visto anche giovedì, abbiamo dominato la partita e concesso qualche contropiede, abbiamo preso gol nel nostro momento migliore e adesso si tratta di continuare a lavorare e riscattare questa doppia delusione. Adesso non potremmo giocare per due settimane per riscattarci. E’ sempre meglio tornare subito in campo per cancellare la sconfitta”. Sul futurol’inglese non si sbilancia: “In questo momento la mia preoccupazione è fare una bella stagione, oltre alla qualificazione in Champions League vogliamo vincere un titolo”.

Roma, Fonseca: “Il Parma ha meritato. Digiuno di Dzeko? Una casualità”

Cori contro la mamma di Zaniolo anche a Parma