sabato 17 dicembre 2016 08:12

ROMA – Claire Williams ammette che il suo team è aperto all’idea di liberare Valtteri Bottas, prima scelta della Mercedes per sostituire Nico Rosberg, ma solo se arrivasse un’alternativa «credibile». Mentre il finlandese prosegue le trattative con la scuderia campione del Mondo, il quotidiano L’Equipe riferisce che la Williams è a stretto contatto con Felipe Massa per convincerlo a tornare anche se si è appena ritirato.

RIMPIAZZO «Sono contenta che una squadra come la Mercedes pensi a Valtteri come nuovo pilota – ha detto la vice team principal – Abbiamo sempre saputo che Bottas è un talento e siamo orgogliosi che anche altri lo riconoscano. La Williams però ha delle ambizioni e dobbiamo assicurarci di avere il meglio in squadra per fare progressi. Ogni cambiamento verrebbe fatto solo se rimanessimo in una posizione forte per il 2017. Lasceremo andare Bottas solo con un alternativa credibile e con esperienza, qualcuno come Felipe Massa», conclude Claire Williams.

Bottas, che balzo nelle quote mondiali