venerdì 29 settembre 2017 19:55

ROMA – E’ una sconfitta dolce quella rimediata dall’Orlandina Basket a Saratov, nel preliminare di Champions League. La squadra di Gennaro Di Carlo è stata sconfitta 70-69 in Russia e martedì in casa ha la possibilità di passare il turno. Il miglior marcatore della squadra siciliana e è stato Inglis con 16 punti, in doppia cifra anche Atsur (11), Edwards (12) e Wojciechowski (11). L’Orlandina è scivolata anche a -16 ma dopo aver coronato una grandissima rimonta con un secondo tempo fantastico (42-29 all’intervallo lungo) ha anche avuto nel finale il pallone della possibile vittoria. In ogni caso è più che positivo il bilancio per l’Orlandina, alla prima trasferta europea del club e più in generale del basket siciliano, a 4.400 chilometri dalla Sicilia.