MA

giovedì 16 marzo 2017 12:46

(ANSA) – LOS ANGELES, 16 MAR – Ennesimo guaio per MischaBarton. L’ex star di The O.C., serie cult nella qualeinterpretava la protagonista Marissa Cooper, è finita al centrodi uno scandalo a luci rosse. Un video girato durante unrapporto intimo è stato messo in vendita dal mediatore KevinBlatt. Il sex tape parte da una base d’asta di cinquecentomiladollari. Interpellato sulla questione dal DailyMail, Blatt harivelato: “So che almeno tre grandi siti porno hanno visionatoil filmato e stanno considerando seriamente l’offerta. Io sonoassolutamente convinto che si tratti di lei. È insieme a unragazzo e li si può vedere fare sesso in diverse posizioni”.Immediata la risposta della legale dell’attrice, Lisa Bloom: “Sitratta di revenge pornography, una forma di violenza sessuale eun crimine in California”, si legge sul comunicato chel’avvocato ha postato su Twitter. “La mia assistita non haacconsentito alla diffusione di alcun video, pensa di esserestata ripresa da qualche persona che stava frequentando”.