EMPOLI – Gol ed emozioni in EmpoliChievo3-2, gara valida per la quindicesima giornata del campionato di Primavera 1. I padroni di casa guidati da mister Buscè si portano avanti già al 19′ del primo tempo grazie al colpo di testa di Matteucci. I gialloblù rispondono poco dopo, al 28′, ed è protagonista lo stesso Matteucci, stavolta in maniera negativa, visto che il suo intervento scomposto sul traversone dalla fascia di Frey buca la propria porta e regala l’1-1 ai clivensi. Il pari regge pochissimo, perchè l’Empoli si riporta in vantaggio già al 31′ grazie all’ex Inter Merola, lesto a sfruttare la sponda sul secondo palo di Sidibe e insaccare di testa per il 2-1 toscano. A questo punto i padroni di casa prendono il largo, con il gol del 3-1 messo a segno da Cannavò a due minuti dalla fine del primo tempo. Nella ripresa c’è la reazione del Chievo che accorcia quasi subito grazie alla bella girata di Rovaglia che supera Pratelli e ridà speranza ai gialloblù. Gol vano, perchè nel finale lo stesso portiere salva sul colpo di testa di Mekni da corner, certificando il 3-2 finale. Una vittoria che rilancia l’Empoli in zona play off e lascia il Chievo al penultimo posto a +1 sul Napoli.