Maserati protagonista alla alla Modena Wheels 2019 “Motori, Tradizione e Innovazione”, la manifestazione che vuole valorizzare l’eccellenza meccanico-motoristica della città emiliana, giunta alla seconda edizione, che si è svolta dall’11 al 14 aprile.

L’azienda fondata il 1º dicembre 1914 a Bologna dal vogherese Alfieri Maserati, e che all’inizio sviluppava auto per gare su strada come “Isotta Fraschini”, si è trasferita proprio a Modena nel 1937, precisamente in in viale Ciro Menotti, tutt’ora sede principale.

Durante il Modena Wheels, i partecipanti all’evento hanno potuto visitare con una guida lo storico showroom di Viale Ciro Menotti diventato col passare degli anni un vero punto di riferimento in termini di divulgazione per la cultura automobilistica. In esso, i visitatori hanno potuto mmergersi nella storia di Maserati e ammirare dal vivo la gamma di vetture prodotte: dall’ammiraglia Quattroporte, la berlina sportiva Ghibli e le sportive GranTurismo e GranCabrio. In mostra all’evento modenese Maserati Levante MY19 Gransport, il primo SUV del Marchio del Tridente.