ROMA – Una nuova challenge sui social. Stavolta è stato Jannik Sinner a lanciare l’iniziativa su Instagram: la “Pizza Challenge”. Un modo alternativo per aiutare la lotta all’emergenza coronavirus. Il giovane tennista azzurro ha postato una foto con una pizza preparata a casa e le indicazioni per la sfida a tutti i suoi followers. Il compito? Riprodurre un sosia dello stesso Sinner o di un personaggio italiano: “Mentre siamo tutti a casa in isolamento, ho pensato che potesse essere il momento giusto per lanciare una piccola sfida di donazione per il nostro paese. Io e la mia agenzia di gestione Starwingsports doneremo forniture mediche di vitale importanza per aiutare l’Italia in questo momento difficile a causa del COVID-19. Ogni foto che caricherete di un sosia di Pizza di me stesso o di una figura italiana del passato o del presente, doneremo 10 euro”.

Coronavirus, Sinner lancia la "Pizza Challenge"

Un messaggio che si chiude con un invito: “È importante rimanere uniti in questi momenti di bisogno. Non vedo l’ora di vedere le vostre foto”. Bravo Sinner, i campioni si vedono anche nel momento del bisogno.