FIRENZE – Gaetano Castrovilli“è stato costretto ad abbandonare il campo”, nel corso della partita con il Genoa“a causa di uno stato di disorientamento occorso durante la gara”: lo si è appreso da un comunicato apparso sul sito ufficiale della Fiorentina: uno stato di disorientamento avvenuto, prosegue il comunicato “a seguito di un traumatismo non rilevato durante le fasi di gioco”. Nella serata di ieri il giocatore è stato “ricoverato sotto osservazione presso l’ospedale Careggi e si prevede il suo rientro a casa nella giornata di domani (oggi ndr)”. Tramite il proprio profilo Instagram il giocatore ha rassicurato tutti sulle proprie condizioni: “È stato solo un grande spavento – scrive Castrovilli – presto tornerò in campo”, ha commentato il giocatore che ha ringraziato “per i tanti messaggi che mi state inviando in queste ore” e lo “staff sanitario per il supporto”.