MADRID (SPAGNA) – Dopo Giovanni, anche Giuliano Simeone lascia l’Argentina per venire a giocare in Europa. Il figlio minore del Cholo, infatti, stando a quanto riportato da AS avrebbe firmato un contratto con le giovanili dei Colchoneros, senza però aver chiesto il permesso all’ormai suo ex club, il River Plate. Il calcio, dunque, ha avvicinato l’allenatore dell’Atletico Madrid ai propri figli. Il primo fu Giovanni che, dopo River Plate e Banfield è volato in Italia, al Genoa. Poi il passaggio alla Fiorentina e il prestito al Cagliari nella finestra di mercato appena conclusa. Gianluca, invece, è a Ibiza, club che milita nella seconda B. Adesso è giunta l’ora anche di Giuliano, 16 anni, che da questa stagione militerà nelle giovanili dell’Atletico Madrid. La sua partenza dall’Argentina, tuttavia, è circondata da polemiche, dal momento che sarebbe partito senza permesso, a causa della situazione nel paese e, secondo Olé, il River Plate è pronto a chiedere un risarcimento per il suo trasferimento.

Gioca gratis con Mister Calcio Cup – 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora!Gioca!