domenica 9 ottobre 2016 10:06

ROMA – Drenaggio migliore e pista più veloce: la MotoGp ritorna a Sepang il prossimo 30 ottobre e troverà un circuito modificato per resistere meglio ai temporali e al caldo tropicale. La SBK ha già testato il circuito con le nuove caratteristiche, a maggio, la MotoGp si è fermata lì per l’ultima volta a febbraio, per i test pre stagionali.

ULTIMA CURVA Il cambiamento principale riguarda l’ultima curva. l’angolazione è stata modificata per consentire migliori chance di sorpasso ed evitare la formazione di flussi d’acqua. È stata inoltre rinnovata la superficie, eliminando molti dei dossi, mentre sono state migliorate anche le vie di fuga in tre curve, nelle quali l’asfalto è stato sostituito con della ghiaia.

Tutto sulle moto