Dopo l’anticipazione tramite Twitter di Kazunori Yamauchi, finalmente sappiamo nel dettaglio quali contenuti saranno presenti nell’aggiornamento di novembre di GT Sport.

Nel nostro precedente articolo ne avevamo già riconosciute alcune come la Subaru Impreza 22B, la Jaguar E-type e la Pagani Zonda R, ma ecco qui la lista completa:

  • Ferrari GTO ’84 (N400);
  • Honda EPSON NSX ’08 (Gr.2);
  • Jaguar E-type Coupé ’61 (N300);
  • Lexus PETRONAS TOM’S SC430 ’08 (Gr.2);
  • Maserati GranTurismo S ’08 (N400);
  • MINI Cooper S ’05 (N200);
  • Nissan XANAVI NISMO GT-R ’08 (Gr.2);
  • Pagani Zonda R ’09 (Gr.X);
  • Subaru Impreza 22B-STi Version ’98 (N300).

Per quanto riguarda i circuiti avevamo già annunciato la possibile introduzione del tracciato di Catalunya dopo l’evento FIA GT e così è accaduto. Dopo le bellissime gare regionali, da domani tutti i piloti virtuali potranno cimentarsi nelle competizioni sul famoso circuito spagnolo.

La Ferrari GTO ’84, una delle auto più iconiche del Cavallino Rampante

La Ferrari GTO ’84, una delle auto più iconiche del Cavallino Rampante

L’aggiornamento 1.29 portanuovi eventi nel mondo delle competizioni di Gran Turismo Sport:

  • MINI Cooper (Lega Principianti);
  • Red Bull X2014 Nations Cup (Lega Professionisti)

Aggiornati anche gli eventi più vecchi con nuove gare per la coppa Gr4 (principianti), Boxer Spirit (amatori), Campionato GT Giapponese (Professionisti) e Porsche Cup (endurance).

Sfortunatamente, il sistema delle penalità di tempo che gestisce gli ammonimenti ricevuti dai piloti durante le gare, cambierà a partire dall’Exhibition Series dalla stagione 3 del FIA Gran Turismo Championship 2018.

Il nuovo sistema sarà automatico e costringerà i giocatori a scontare le penalità in una sezione specifica del tracciato, in cui le auto rallenteranno automaticamente in base alle penalità.

Una freccia gialla sul tracciato segnalerà la presenza di queste “penalty zones” (max 4 per circuito) e in futuro verranno inserite anche nelle gare quotidiane.

In attesa di provare questo nuovo sistema siete pronti per aggredire i cordoli di Catalunya?

Visualizza gallery (11 foto)
La Gallery
  • +2