La GeForce GTX 1050 è attesa sul mercato a metà ottobre e nelle ultime ore sono trapelate le presunte specifiche tecniche di una scheda video che potrebbe posizionarsi, a quanto si vocifera, tra la RX 460 e la RX 470 di AMD.

Stando a quanto riporta il sito Benchlife la nuova proposta di casa Nvidia dovrebbe essere basata su una nuova GPU, nome in codice GP107. Si tratterebbe, in questo caso, del quinto core grafico basato su architettura Pascal dopo le soluzioni GP100, GP102, GP104 e GP106.

Il GP107 a bordo della GTX 1050 dovrebbe avere 768 CUDA core, 48 unità texture, 32 ROPs e un’interfaccia di memoria a 128 bit, collegata a 4 GB di memoria di tipo GDDR5. Per quanto riguarda le frequenze, la GPU lavorerebbe di base a 1318 MHz, per accelerare (qualora temperature e consumi lo consentissero) fino a 1380 MHz. La memoria dovrebbe invece lavorare a 7008 MHz garantendo un bandwidth di 112 GB/s.

Leggi anche: Recensione Nvidia GeForce GTX 1060 6GB

Per quanto riguarda i consumi, non ci sono informazioni sicure, ma è plausibile che la scheda funzioni senza l’ausilio di connettori PCI Express, posizionandosi quindi vicino a un TDP di 75 watt. Questo, almeno, nelle proposte standard: quelle overcloccate dovrebbero necessitare di un connettore a 6 pin.

Frequenze più alte a parte, la GTX 1050 si presenta con specifiche molto simili alla GTX 950, che tuttavia ha 2 GB di memoria in meno ed è basata sulla meno efficiente architettura Maxwell a 28 nanometri.

Zotac GTX 1070 AMP! EDITIONZotac GTX 1070 AMP! EDITION Zotac GTX 1070 AMP! EDITION