Gangs of London, la nuova epopea criminale inglese di Sky Original, firmata dal regista simbolo dell’action fighting Gareth Evans (The Raid) e da Matt Flannery (Apostolo, Merantau), sbarcherà ufficialmente il 6 luglio in Italia su Sky Atlantic e NOW TV.

Il gangster thriller in 9 episodi paragonato per complessità a Il Padrino e Gomorra, è stato già trasmesso in Gran Bretagna dove ha registrato un immediato, sorprendente successo: quasi un milione di spettatori ha infatti scelto di fare binge watching fino all’ultima puntata in sole due settimane, per poi sfiorare la quota di 16,6 milioni di download nelle successive.

Si tratta, citando il regista Cameron Roach, di:

Una saga epica, con al centro la famiglia e con scene di combattimenti viscerali e ricche d’azione. Gangs of London accompagna lo spettatore in un viaggio coinvolgente nel sottobosco criminale della moderna Londra.


Ambientata in una Londra cupa e violenta, la trama di Gangs of London si incentrerà sulla lotta tra bande internazionali per il controllo della criminalità organizzata nel cuore della metropoli.

Una faida per il potere che per oltre vent’anni è rimasta sotto il controllo di un unico boss, Finn Wallace (interpretato da Colm Meany), ma che, in seguito al suo omicidio per mano di un mandante sconosciuto, lascia campo aperto a una situazione di caos generale in cui le bande rivali tentano in ogni modo di farsi largo per ottenere la supremazia.

La posizione di Finn viene immediatamente rimpiazzata dal figlio Sean (il protagonista Joe Cole), che avrà l’arduo compito di riportare un equilibrio costantemente messo in discussione e che, per ristabilire l’egemonia della sua famiglia, finirà per innescare una faida sanguinosa. L’unica persona fidata su cui può contare è Elliot Finch (Sope Dirisu), delinquente ai margini dei “giri grossi”, da sempre legato agli affari dei Wallace.

Il cast della serie crime diretta da Evans con Xavier Gens e Corin Hardy è composto da Joe Cole (Peaky Blinders), Michelle Fairley (Game of Thrones), Sope Dirisu (Black Mirror), Lucian Msamati (His dark materials – Queste oscure materie) e Colm Meaney (Hell on Wheels).

Criminali simili, in Continenti diversi: il film Gangs of New York del talentuoso regista Martin Scorsese è disponibile qui.