Formula E, dietro front: ristabilito il tempo minimo della sosta

Dietro front sull’abolizione del tempo minimo del pit stop in Formula E: i piloti hanno fatto pressione per ripristinare la regola eliminata alla vigilia dell’ePrix di Marrakech, e i commissari hanno deciso di ascoltarli, stabilendo come limite 45 secondi.

Le preoccupazioni di team e piloti riguardavano la sicurezza dei pit stop: abolendo il limite si rischiava una corsa all’eccellenza con possibili dimenticanze o distrazioni potenzialmente pericolose.

Il fatto che la decisione fosse stata presa a pochi giorni dalla gara in Marocco, poi, impediva de facto alle scuderie di stabilire delle procedure a salvaguardia dei propri alfieri in tempo per la corsa di sabato.

Di qui la decisione di fare richiesta, poi accolta, di posticipare l’abolizione del tempo minimo dei pit stop alla prossima gara in calendario, in programma a Santiago del Cile.