F1, GP Cina 2019. La FIA blocca l'ala della Mercedes

Mercedes ha modificato la paratia laterale della nuova ala anteriore. la FIA ha controllato in pit lane la soluzione che è stata portata in Cina dal team di Brackley per correggere il passaggio d’aria verso l’esterno della ruota, mentre la freccia d’argento era nata per esaltare il ritorno all’inwash (flussi all’interno della ruota).

La soluzione più efficace sembra essere quella di Alfa Romeo e Ferrari era la più efficiente, per cui hanno disegnato un’ala anteriore che andasse incontro al cambio di filosofia aerodinamica.

La FIA non la ritiene conforme in quanto la zona finale tagliata fa vedere il flap interno, tutti i flap devono essere non visibili lateralmente ma tutti coperti dalla paratia. Nel disegno la zona posteriore intagliata della Mercedes che fa vedere parte del flap.

Quello Ferrari è invece completamente chiuso e di forma rettangolare.