L’Intelligenza Artificiale, raggiunta la “singolarità”, decide di scatenare la Terza Guerra Mondiale per estinguere l’uomo. Fortunatamente quest’ultimo ha già pronto un mezzo per scappare su Marte, da dove tornerà per riportare la civiltà sulla Terra e abbreviare la durata dei secoli bui post-atomici. Potrebbe sembrare il plot di un pessimo B-Movie se non fosse invece il pensiero di Elon Musk.

Il patron di SpaceX infatti ha fatto sapere nelle scorse ore che la sua azienda potrebbe essere pronta a iniziare i test del cosiddetto Mars Rocket, il mezzo per portare degli astronauti sul Pianeta Rosso, già a metà del 2019, con una serie di brevi voli. Come mai tanta fretta?

elon muskelon musk

Lo ha spiegato lo stesso Elon durante una convention in Texas. L’imprenditore ha sostanzialmente ribadito posizioni già note. Le intelligenze artificiali sono potenzialmente più pericolose delle armi nucleari e se scienza e politica non si decidono a imporre dei limiti al loro sviluppo, il raggiungimento della singolarità potrebbe essere l’ultimo traguardo raggiunto dall’umanità prima dell’estinzione.

Leggi anche: Musk: su Marte colonie da 1 milione di persone in 100 anni

Fortunatamente Marte è abbastanza lontano dalla Terra per consentire a un’ipotetica colonia umana di sopravvivere più facilmente rispetto ad un insediamento sulla Luna. Qui i semi della nostra civiltà si salverebbero per essere un giorno riportati sulla Terra per poi far ripartire il tutto, evitando millenni di nuovo medioevo.

destaque elon muskdestaque elon musk

Musk inoltre ha ribadito che secondo lui il ruolo di Space X sarà unicamente quello di indicare un percorso possibile verso Marte, poi intrapreso e portato avanti anche da altri, sia privati che nazioni.

Leggi anche: Elon Musk, regole per le IA o ci stermineranno

La sua speranza è che i primi investano anche nella realizzazione delle infrastrutture che serviranno per la prima colonia, “dalle fonderie alle pizzerie, fino ai nightclub”. Insomma, la culla della civiltà terrestre tutto sommato avrà l’aspetto di una Las Vegas marziana. Ma in questo caso, non è più dignitosa l’estinzione?


Tom’s Consiglia

Chi è curioso potrebbe volerne sapere di più su Elon Musk, con il libro Elon Musk. Tesla, SpaceX e la sfida per un futuro fantastico.