DOOM Eternal si è fatto attendere, ma una volta uscito qualche giorno fa è riuscito a ripagare con estremi interessi tutti gli appassionati che lo attendevano con grande impazienza. Dopo soli cinque giorni, uno speedrunner è già riuscito a finire il gioco in tempo record arrivando ai titoli di coda del nuovo FPS di id Software in meno di un ora. Il tutto è stato caricato sul canale YouTube dello speedrunner.

Come è possibile vedere sul canale di Distortion2, il ragazzo ha fatto uso di molteplici exploit e trucchi per raggiungere e oltrepassare alcuni limiti della mappa per completare il gioco in meno di un’ora. Inoltre, lo speedrunner ha scelto di giocare a DOOM Eternal a difficoltà facile per riuscire a finire il titolo in esattamente 57:48 senza troppi intoppi.




Poter vedere come il ragazzo è riuscito a concludere DOOM Eternal in così poco tempo ha messo in luce molti exploit che sarà curioso capire se Bethesda andrà a correggerli nel tempo. Inoltre, è possibile notare quanto un gioco così moderno sia stra colmo di trucchetti e scorciatoie, tutto merito di un level design costruito in modo sopraffino, soprattutto in verticalità.

Giusto qualche giorno fa vi avevamo parlato della longevità di DOOM Eternal e abbiamo visto quanto, grossolanamente, il titolo vada ad aggiungere qualche ora in più rispetto al capitolo precedente uscito nel 2016. Cosa ne pensate di questa prima speedrun su DOOM Eternal? Credete che sarà possibile fare di meglio? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Se volete provare a battere il record di Distortion2, potete acquistare DOOM Eternal su Amazon a questo indirizzo.