Un gemellaggio iniziato undici anni fa dalla scritta su un muro. Parla Marcello Beraldi, amico di Yaser Murtaja, ucciso il 6 aprile scorso a Khan Younis, nella striscia di Gaza

di ALFREDO SPROVIERI