MRG

martedì 17 aprile 2018 09:29

(ANSA) – PECHINO, 17 APR – La Cina è cresciuta del 6,8% nelprimo trimestre del 2018, mantenendo lo stesso passo degliultimi tre mesi dello scorso anno e facendo meglio delle attesemedie degli analisti di un rallentamento fino a +6,7%. Lo rendenoto l’Ufficio nazionale di statistica. Nonostante tutto, gliindici di Borsa girano in negativo: Shanghai cede ora lo 0,55% eShenzhen perde lo 0,63. Il trend degli investimenti nel settore immobiliare e iconsumi hanno spinto la crescita di inizio 2018, portandola benoltre il “6,5% circa” fissato come target per l’intero anno dalgoverno centrale.