BMW iNext, a Dingolfing la produzione delll'ammiraglia autonoma

iNext, l’ammiraglia elettrica di BMW dotata di tecnologia per la guida autonoma di livello 3, arriverà sul mercato nel 2021. La produzione prenderà il via nella fabbrica di Dingolfing, dove grazie alla collaborazione con mobileye e Intel si potrà successivamente aggiornare la tecnologia in questione al livello 4.

Contrariamente a quanto si pensava il sito scelto dalla casa fa capo alle necessità logistiche per quella che è la vicinanza con la sede della fabbrica di Landshut, che, assieme a quella in questione, è il punto nevralgico della produzione di batterie. Non a caso, infatti, è qui che nascono le serie 5 e 7 ibride.

Con la iNext si andrà a inaugurare il primo modello del nuovo corso BMW. Questo progetto fa parte dello “Strategy Number One – Next”. Dove il tema trattato sarà quello della guida autonoma, con nuovi modelli di business non solo per i privati ma anche per le piattaforme di condivisione. iNext sarà un vero e proprio brand che metterà la tecnologia in primo piano. Per il resto sappiamo che fino al 2021 non ci saranno altri modelli della gamma “i” prima della iNext.