martedì 1 novembre 2016 10:22

(ANSA) – ROMA, 1 NOV – “Il traguardo della prima posizioneAtp è certamente una motivazione extra per Andy però nondipenderà solo da lui”: Novak Djokovic è pronto a scendere incampo al “BNP Paribas Masters”, ultimo “1000” dell’anno che sidisputa sul veloce indoor di Parigi-Bercy, e manda un messaggioallo scozzese Murray, protagonista di un eccellente finale distagione che potrebbe tentare l’assalto al n.1 già entro la finedi questo torneo. “Andy – spiega il serbo a Sky – sta esprimendoil miglior tennis della sua carriera, soprattutto sul cemento.E’ continuo, solido e il traguardo della prima posizione ècertamente una motivazione extra per lui, si può vedere da comesta giocando. Io sto cercando di fare del mio meglio, so chedevo essere al 100% per competere con lui, sia a Parigi che aLondra (per l’Atp World Tour Finals), io sono fiducioso e sperodi vivere una bella settimana”.