martedì 24 ottobre 2017 12:42

MILANO – Sta vivendo il momento più difficile della sua cerriera di allenatore ma Vincenzo Montella non molla, convinto che il suo Milan uscirà dalla crisi e inizierà a correre: «Francamente non mi disturba leggere di altri allenatori – ha detto il tecnico alla vigilia della straferta in casa del Chievo -, mediaticamente è abbastanza comprensibile. Mi sento presente, motivato, posso ancora incidere e vedo che la squadra è lì per esplodere. Fa parte del mio mestiere gestire momenti positivi e negativi. Ora è un momento negativo per la classifica e i risultati, ma analizzando le ultime tre partite non vedo squadre che giocano molto meglio di noi. Bisogna riprendersi con veemenza quello che abbiamo lasciato per strada, a cominciare da domani contro il Chievo. Francamente non mi disturba leggere di altri allenatori, mediaticamente è abbastanza comprensibile. Mi sento presente, motivato, posso ancora incidere, e vedo che la squadra è lì per esplodere».

(seguono aggiornamenti)