Attualmente siamo in un periodo storico in cui il gaming in streaming sta prendendo sempre più piede. Google Stadia è infatti sul mercato da oramai diversi mesi, Nvidia GeForce Now continua ad aumentare il proprio bacino d’utenza e all’orizzonte si sta avvicinando anche l’intrigante Project xCloud. Proprio sulla soluzione di gaming in streaming di Microsoft hanno fatto recentemente la comparsa ben 5 nuovi titoli, tra cui anche A Plague Tale Innocence e Journey to the Savage Planet.

Project xCloud, che ricordiamo ad oggi essere disponibile solo in anteprima non essendo ancora stato ufficialmente rilasciato, si è quindi arricchito di ben 5 differenti titoli, che rimpolpano sensibilmente il catalogo del servizio.

A Plague Tale Innocence Recensione

Ecco quindi i 5 titoli in questione:

  • A Plague Tale: Innocence
  • Age of Wonders: Planetfall
  • Cities: Skylines
  • Journey to the Savage Planet
  • MudRunner

In definitiva si tratta quindi di alcune ottime aggiunte per Project xCloud, che permettono agli attuali utenti del servizio di immergersi in diversi titoli decisamente validi.

A spiccare in particolar modo tra essi è sicuramente A Plague Tale Innocence. Come riporta la nostra recensione, che potete trovare comodamente qui, infatti: “A Plague Tale: Innocence segna il punto di svolta per Asobo Studio e apre le porte a una produzione molto matura, consapevole, che non mostra il fianco a nulla. La narrazione e le atmosfere sono il suo punto di forza, accompagnandosi a un gameplay semplice nella struttura, ma funzionale e profondamente interconnesso in tutte le sue parti. Non è un gioco di per sé complesso, tuttavia la bravura degli sviluppatori è proprio quella di prendere un’esperienza semplice e trasformarla in qualcosa di memorabile, capace di superare persino le aspettative più rosee nonché i limiti stessi di una produzione piccola solo all’apparenza.”

Volete recuperare A Plague Tale Innocence ma preferite il titolo in versione fisica? Fatelo vostro comodamente a questo indirizzo!